Bambina nasce morta, i familiari aggrediscono i medici

92
Bambina nasce morta, i familiari aggrediscono i medici
Bambina nasce morta, i familiari aggrediscono i medici

Bambina nasce morta, i familiari aggrediscono i medici. Il fatto è avvenuto ieri nell’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, dove si sono vissuti momenti di tensione all’interno del reparto di pediatria. Una donna era stata portata in sala parto pronta per mettere alla luce una bambina, ed inizialmente il parto procedeva bene, quando all’improvviso le condizioni della donna si sono aggravate  ed i medici hanno dovuto eseguire un taglio cesareo a causa delle complicazioni sopraggiunte nella salute della partoriente. Purtroppo la bambina era già morta quando i medici hanno eseguito il taglio cesareo. Quando i familiari hanno ricevuto la notizia della tragedia sono andati in incandescenza ed hanno aggredito sia fisicamente che verbalmente i medici responsabili del parto. Sul luogo sono intervenuti gli agenti del commissariato di Polizia di Sarno i quali hanno ricevuto la denuncia da parte dei congiunti della donna.E’ quindi subito scattato il sequestro della cartella clinica ed è stato aperto un fascicolo presso la Procura di Nocera Umbra