Panico in volo a Linate: rissa scatena il panico sull’aereo

21
Rissa su volo ryanair
Rissa su volo ryanair

Una rissa tra egiziani crea il panico sul volo Milano-Francoforte

L’aereo della compagnia Lufthansa era in partenza dallo scalo di Linate domenica pomeriggio alle 18:00. Il velivolo stava compiendo la manovra di avvicinamento alla pista di decollo, quando improvvisamente i passeggeri hanno cominciato a sentire delle urla, mentre alcuni uomini si stavano spintonando ed iniziavano a scaldarsi gli animi. Secondo quanto riportato sull’edizione milanese de “Il Corriere“, un uomo con problemi psichiatrici era in partenza verso Francoforte per ricevere delle cure in un ospedale psichiatrico. Improvvisamente l’uomo ha cominciato ad accusare due egiziani seduti accanto a lui di avergli fatto il malocchio. Una baruffa abbastanza contenuta, comunque sufficiente a far scattare le procedure di emergenza: infatti una hostess ha repentinamente avvertito il comandante del volo su ciò che stava accadendo, il quale ha chiamato le forze dell’ordine rimandando il decollo.

Gli agenti della Polaria di Linate hanno identificato i protagonisti della discussione, riportandoli alla calma, ed il volo è ripartito verso Francoforte con due ore di ritardo, soltanto dopo che tutti i passeggeri sono stati fatti scender e poi risalire di nuovo sull’aereo, attuando i protocolli di sicurezza dell’aeroporto.

CONDIVIDI