Fine settimana tragico: tre donne uccise dai propri conviventi

3 donne uccise dai loro compagni durante il fine settimana 3 donne uccise dai loro compagni durante il fine settimana

I tre casi si sono verificati in Spagna nelle città di Ciudad Lineal, Murcia e Collado Villalba

Durante questo fine settimana la lista di violenza sulle donne in Spagna si è allungata. Infatti tra sabato e domenica tre donne sono state uccise dai rispettivi compagni che sono stati arrestati.

Il primo caso si è verificato nella notte tra venerdì e sabato nel distretto di Madrid di Ciudad Lineal, dove una donna è stata strangolata dal marito mentre si trovavano nella loro casa. Quest'ultimo è stato portato in ospedale riportando ferite inferte dalla donna con un coltello al torace ed all'addome, probabilmente per difendersi L 'uomo di 61 anni al momento è sotto custodia cautelare . La donna non aveva mai sporto denuncia verso suo marito per maltrattamenti, e l'aggressore non ha mai avuto antecedenti giudiziari.

In Murcia, domenica mattina, un  operatore di un centro di assistenza per persone autistiche prima ha accoltellato sua moglie e compagna di lavoro in casa e poi si è suicidato impiccandosi all'entrata del centro dove i due lavoravano. La polizia sta indagando, ma le cause sono evidentemente di violenza femminicida. La coppia era separata ed avevano un figlio di 4 anni.

Un terzo caso in Collado Villalba

L'ultimo caso di questo fine settimana tragico è avvenuto nel pomeriggio di domenica. Il cadavere mdi una donna di 38 anni di nazionalità rumena è stato ritrovato nel suo domicilio. Il corpo presentava varie ferite ed un sacchetto di plastica sulla testa. Ad avvisare la polizia è stato il suo stesso compagno, il quale è stato arrestato. L'uomo di 43 anni non aveva mai ricevuto denunce per maltrattamenti e non aveva mai avuto problemi con la giustizia. Un fatto questo che collega in qualche modo i tre omicidi, poiché nessuno dei tre aveva mai avuto problemi con la legge.

Dall'inizio dell'anno sono stati registrati 27 casi di donne uccise dai propri compagni (sette di questi nella comunità di Madrid) mentre continuano le indagini su un caso nella località della Galizia di Redondela dove il 20 febbraio scorso sono rimaste vittime di un'esplosione e conseguente incendio una donna ed il suo ex compagno con il quale aveva un figlio di 6 anni.

Secondo il Ministero della Sanità e affari sociali la violenza sulle donne ha lasciato orfani ben 11 bambini fino alla data di oggi.

(fonte 20minutos.es) 

 

 

in Esclusiva

 

Iscriviti alla Newsletter di Radio Pianeta Virale per ricevere gli aggiornamenti su Notizie ed Eventi